Facebook per Ristoranti: consigli e strategie

Facebook è una delle applicazioni più scaricate di tutti i tempi, segno di quante persone la utilizzino nel quotidiano. Ecco perché è importante curare un profilo se si è proprietari di un ristorante.

L’importanza di Facebook per un ristorante

Facebook è un concentrato di vita, sulla cui piattaforma vengono direzionate milioni di persone che condividono scatti privati e foto personali. Non stupisce che siano nate tante pagine di brand, attività, negozi e ovviamente ristoranti create appositamente per approfittare di questo bacino di utenza e pubblicizzarsi gratuitamente. In tempi remoti era necessario pagare un manifesto o uno spot pubblicitario per farsi conoscere dai potenziali clienti ma, grazie a Facebook, oggi tutto questo è gratuito se si fa nel modo giusto. Il web food marketing locale è una fetta importante del business perciò meglio non sottovalutarla e perdere l’occasione di ampliare la propria clientela. Per creare una pagina è necessario seguire l’iter “crea pagina/impresa o luogo” e inserire tutti i dati riguardanti nome e indirizzo così da geo-localizzare il locale. La fase difficile è la successiva: migliorare il feed (l’estetica) della pagina e spingere le persone a seguirla. C’è chi assume un social media manager per occuparsi di questo aspetto ma è possibile farlo anche da soli con un po’ di tempo, pazienza e la giusta formazione al fine di pubblicare contenuti interessanti per il vostri clienti e in target con l’identità del vostro ristorante.

Consigli per la pagina Facebook del ristorante

Il primo passo da fare è chiamare un fotografo affinché faccia uno shooting professionale del locale e dei piatti. Questo non è obbligatorio, in teoria basta uno smartphone e delle buoni luci ma l’intervento di un professionista riesce sempre a dare quel tocco in più che viene notato dagli utenti. Potrai periodicamente caricare gli scatti su facebook (seguiti da un testo/copy) così da tenere attiva la pagina e permettere ai follower di vedere i vari aggiornamenti. Rappresentare i vari piatti del menù è importante affinché i clienti riescano a farsi un’idea della cucina. A volte capita che un piatto sia talmente invitante da essere condiviso e, a sua volta, essere visto e ricondiviso da migliaia di persone. Questi contenuti vengono denominati “virali” perché viaggiano velocissimamente e attraggono le persone desiderose di novità. Alcune attività sono state molto fortunate a inventarsi qualcosa di particolare che, oltre a essere diventato virale, è riuscito a differenziarsi dalla massa. Se un ristoratore “pensa” di avere qualcosa di diverso, meglio che non si faccia scappare questa occasione!

Oltre alle immagini, anche i video del Ristorante

Molte pagine stanno cambiando gradualmente approccio, in linea con le novità del sito. Video e stories sono sempre più importanti perché i clienti vogliono vedere i passaggi mentre si prepara un piatto o qualcuno che addenta il piatto con fare simpatico. Il processo è lo stesso della fotografia, basta armarsi di un buon fotografo o uno smartphone di ultima generazione così da fornire brevi clip da aggiungere alla pagina. Da ricordare, però, che le stories vengono cancellate dopo 24 ore mentre i video restano per sempre (o fino alla cancellazione manuale). In tutti i casi, è bene ricordare di aggiungere un tag al video o un logo così da rendere facilmente riconoscibile il ristorante e indirizzare i clienti che ancora non lo conoscono.
L’obiettivo è creare una dinner experience, ovvero far intendere al cliente come sarà entrare nel locale e gustare i suoi fantastici piatti.

Consigli e strategie per migliorare la pagina facebook del Ristorante

È tipico che i clienti facciano degli scatti durante la cena da pubblicare sul proprio profilo personale, creando un hashtag specifico si potrà condividere la foto e permettere alla pagina del ristorante di essere taggati. Questo significa avere più foto, mostrare clienti soddisfatti e aggiungere un tocco social che risulta molto attraente per i più giovani. Ogni pagina ha un box per le recensioni, ebbene perché lasciarlo vuoto o con pochissime tracce? Meglio chiedere ai clienti di lasciare una bella recensione, in modo che sarà utile per tutti coloro che cercheranno incuriositi l’attività. Molto spesso l’approccio di una persona rispetto a un ristorante dipende dalla prima impressione: se pensa che sia un locale di successo allora sarà invogliato a frequentarlo e a pubblicizzarlo con la propria cerca di amici.

Controllare sempre gli insight facebook della pagina

Facebook permette di monitorare l’attività della pagina grazie agli insight, dei dati statistici molto importanti. Tramite questi sarà semplice comprendere la fascia d’età che più apprezza i post, capire i momenti migliori per pubblicare una foto o un video (ci sono fasce orarie in cui si raggiungono più persone) e quali sono gli argomenti più interessanti. Quella da prospettare è una vera e propria strategia in cui nulla è lasciato al caso. Sul web esistono molti video che spiegano chiaramente come interpretare i dati e i comportamenti da adottare nei vari casi. È un’ottima idea per migliorarsi e migliorare la pagina.

Mai dare per scontato una figura esterna

I social media manager per la ristorazione sono figure che hanno studiato digital food marketing e capiscono bene come arricchire una pagina facebook e ampliare il bacino di utenza. Molto spesso indirizzano il locale verso una specifica identità stile così da tracciare una personalità che verrà ricordata dai clienti. I più esperti possono essere anche dei maestri nella fidelizzazione. Un ristoratore potrebbe pensare di potersi occupare da solo della pagina, ma a quale vantaggio? Sicuro che il risparmio sia la giusta strada per l’aumento di fatturato e la scalabilità del tuo ristorante???
Trovare la persona o l’agenzia giusta che sia in grado di portare risultati concreti ti permetterà non solo di dedicarti ad altro, ma anche di formarti personalmente.

😎 PARLA CON GIANNI 😎

Compila il form per ricevere in automatico la nostra presentazione pdf con tutte le informazioni dei servizi. Lascia anche un tuo recapito telefonico e il nostro responsabile ti chiamerà il prima possibile per approfondire la tua richiesta.

Inserisci il telefono e parli direttamente con il nostro responsabile